TERMINI D'USO PRIVACY POLICY SITEMAP HELP

Piccoli contributi alla rete


Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5, CAT6, Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B.


responsive_wp_728x90

Tipo di cavo

  • UTP (Unshielded Twisted Pair):
    cavo con coppie avvolte non schermato (non protetto da interferenze elettromagnetiche), massima lunghezza 100 metri.

  • FTP (Foiled Twisted Pair):
    cavo schermato, massima lunghezza 100 metri.

  • STP (Shilded Twisted Pair):
    simile ad FTP ma con schermatura in per ogni coppia.

 

Categorie:

  • Categoria 3 e Categoria 4: non compatibile con lo standard 100BaseT, non in commercio.

  • Categoria 5: sostituito dal cavo Ethernet Categoria 5e, non viene più commercializzato

  • Categoria 5e: “e” = enhanced (avanzato). Sfrutta frequenze di trasmissione dati sino a 350 megahertz, rispettando i canoni dello standard 1000BaseT (invio dati fino a 1 gigabit al secondo)

  • Categoria 5e CCA: come la precedente, ma con la presenza di cavi realizzati con una lega alluminio/rame

  • Categoria 6: caratterizzata da zero errori di connessione e un miglior rapporto segnale/rumore

  • Categoria 6e: versione migliorata della precedente, sfrutta frequenze di lavoro sino a 500 megahertz ed è testato per inviare dati ad una velocità costante di 1 gigabit sino a 100 metri di distanza

  • Categoria 7: Testata per lavorare con frequenze fino a 600 megahertz, presenta una doppia schermatura e supporta gli standard 10BaseT, 100BaseT e 1000BaseT.

Il connettore RJ45 (ISO 8877), si puó usare per connessioni di standard diversi:

  • T568A (pins 1..8: T3 R3 T2 R1 T1 R2 T4 R4 )

  • T568B (pins 1..8: T2 R2 T3 R1 T1 R3 T4 R4 )

Assemblaggio di un cavo tipo Diretto secondo lo standard EIA568A fino a 10Mbits/sec.

 

Cavo tipo Diretto secondo lo standard EIA568A.

Pin

Connettore 1

Connettore 2

1

Bianco/Verde

Bianco/Verde

2

Verde

Verde

3

Bianco/Arancio

Bianco/Arancio

4

Blu

Blu

5

Bianco/Blu

Bianco/Blu

6

Arancio

Arancio

7

Bianco/Marrone

Bianco/Marrone

8

Marrone

Marrone

 

Nota bene: se i colori del cavo sono diversi basta mantenere le corrispondenze giuste.




Assemblaggio di un cavo tipo Diretto secondo lo standard EIA568B 100Mbits/sec.

 

Cavo tipo Diretto secondo lo standard EIA568B.

Pin

Connettore 1

Connettore 2

1

Bianco/Arancio

Bianco/Arancio

2

Arancio

Arancio

3

Bianco/Verde

Bianco/Verde

4

Blu

Blu

5

Bianco/Blu

Bianco/Blu

6

Verde

Verde

7

Bianco/Marrone

Bianco/Marrone

8

Marrone

Marrone

 

Nota bene: se i colori del cavo sono diversi basta mantenere le corrispondenze giuste.

 





Nelle figure a sinistra vedete come devono essere configurati entrambi i connettori del cavo diretto T568A. Tenendo il connettore nella posizione indicata e con i fili che entrano dal basso, l'aletta si trova dietro.

 

Schema di cablaggio secondo lo Standard EIA/TIA T568A

Tagliare la guaina (circa un centimetro) per scoprire i fili.

Per facilitare l'operazione è possibile, sfruttando l'elasticità della guaina, estrarre i fili qualche millimetro aggiuntivo. (tenere con una mano i fili e con l'altra tirare la guaina lisciandola)

Raddrizzare singolarmente i fili precedentemente attorcigliati a coppie.

Comporre la sequenza dei colori come da schema.

Livellare la lunghezza dei cavi in posizione.

Inserire i fili nel connettore RJ45 tenendoli ben stretti tra le dita fino a che si incanalano nelle guide all'interno del connettore stesso.

Spingere bene fino a che i fili toccano il fondo del connettore (controllare in trasparenza che tutti i fili siano in posizione).

Assicurarsi che la guaina sia penetrata nel connettore per almeno 8mm affinchè possa essere pizzicata anch'essa.

Inserite il connettore nella pinza a crimpare e stringete fino in fondo. Si dovrebbe udire un click provocato dal ferma guaina.

Ora ripetete esattamente i vari passaggi visti sopra per crimpare il cavo dall'altro lato.


 

Fotografie del connettore completato.

 

Cavo tipo incrociato (crossover) secondo lo standard EIA568B.

Il cavo incrociato (crossover) si deve usare quando si devono connettere, direttamente tra loro, due macchine senza usare un hub oppure per collegare in cascata più hub o switch. In realtà ogni hub o switch presenta un interrutore per configurare una presa RJ45 come crossover, l'incrocio dei cavi viene dunque gestito all'interno del dispositivo.
Su uno dei connettori del cavo si devono posizionare i fili nello stesso identico modo appena visto sopra.
Nel secondo connettore i fili devono essere posizionati in modo diverso da quello visto sopra invertendo tra loro le coppie 2 e 3. La procedura é la stessa e la cura nel posizionare i fili deve essere sempre attenta.

 

 

Cavo tipo incrociato (crossover) secondo lo standard EIA568B

Pin

Connettore 1

Connettore 2

1

Bianco/Verde

Bianco/Arancio

2

Verde

Arancio

3

Bianco/Arancio

Bianco/Verde

4

Blu

Blu

5

Bianco/Blu

Bianco/Blu

6

Arancio

Verde

7

Bianco/Marrone

Bianco/Marrone

8

Marrone

Marrone

 

Nota bene: se i colori del cavo sono diversi basta mantenere le corrispondenze giuste. Come si vede il connettore 1 é uguale a quello del cavo Diretto mentre il connettore 2 é diverso.







Nelle figure vedete come devono essere configurati entrambi i connettori del cavo incrociato T568B (crossover). Tenendo il connettore nella posizione indicata e con i fili che entrano dal basso, l'aletta si trova dietro.





 



Eolnet - Servizi per le Isole Eolie
Muvì Dimensione Multisensoriale
Registrar IT Accreditato